Download Storia del mondo antico by Chester G. Starr PDF

By Chester G. Starr

Show description

Read Online or Download Storia del mondo antico PDF

Similar science & medicine books

The Cambridge Companion to Bacon

Francis Bacon (1561-1626) is among the most vital figures of the early smooth period. His plan for medical reform performed a significant position within the delivery of the recent technology. The essays during this quantity supply a finished survey of his writings on technology, together with his classifications of sciences, his idea of data and of types, his speculative philosophy, his thought of cooperative medical study, and the providential features of Baconian technology.

Temple and Contemplation

First released in 1986. Routledge is an imprint of Taylor & Francis, an informa corporation.

The Puzzles of Politics: Inquiries into the Genesis and Transformation of International Relations (New International Relations)

Friedrich Kratochwil is the writer of the vintage e-book: principles, Norms and judgements (1989), which brought constructivism to diplomacy and has had a profound and important impression at the self-discipline. The Puzzle of Politics brings jointly for the 1st time a suite of his key essays to give an explanation for his method of diplomacy and the way his considering has built over the past 30 years.

Town Creek Indian Mound: A Native American Legacy

The temple mound and mortuary at city Creek, in Montgomery County, is without doubt one of the few surviving earthen mounds outfitted through prehistoric local americans in North Carolina. it's been famous as an incredible archaeological web site for nearly sixty years and, as a country historical website, has turn into a favored vacation spot for the general public.

Extra resources for Storia del mondo antico

Example text

I coltivatori antichi usavano per le loro culture a giardini solo bastoni da scavo e zappe, ma nel quarto millennio fu inventato l'aratro. Questa invenzione rappresentò la prima notevole utilizzazione di forze non umane per i fini dell'uomo; ma nel mondo antico questo concetto aveva un ruolo molto meno significativo che in quello moderno, perché per tutta l'antichità l'uomo non fece praticamente alcun uso della forza delle acque e catturava i venti solo per far veleggiare le navi. Le opere di queste epoche erano essenzialmente il prodotto dei muscoli dell'uomo; perfino la forza dell'animale non era né molto né efficientemente sfruttata.

Olocene significa del tutto recente, attuale). L'evoluzione umana, specialmente durante il Pleistocene, fu ostacolata dai grandi cambiamenti climatici del periodo. In seguito al sollevamento di catene di montagne, e probabilmente anche a un lieve cambiamento delle radiazioni solari, quattro volte le distese di ghiaccio si spinsero a sud, nell'Eurasia e nell'America del nord. In Europa queste quattro glaciazioni, che erano state precedute da altre, databili ad epoche in cui l'uomo ancora non esisteva, prendono nome dalle località alpine di Gùnz, di Mindel, di Riss e di Wùrm; nel periodo della loro massima estensione circa un terzo della superficie terrestre era coperto dal ghiaccio.

A un certo momento i valori proclamati dal gruppo non riscuotono più il consenso di una larga parte dei suoi membri, ma continuano a essere proclamati perché essi sono il soste gno dell'elite dominante del gruppo e anche perché non sono ancora emersi valori che li sostituiscano. Si tratta di collocare quel certo momento in una dialettica che apre la contraddizione, per esempio un processo di impoverimento economico o anche di limitazione di libertà per una parte del gruppo. L'interpretazione dello Starr non sembra puramente ideologica e afferra certamente una realtà storica; se non riesce a convincere del tutto, è perché, io credo, l'individualismo è per lui una malattia intellettuale ed etica, che nasce e si risolve solo nella sfera intellettuale ed etica.

Download PDF sample

Rated 4.26 of 5 – based on 20 votes